La ragazza con i capelli strani

” Può dirmi se la responsabilità le dà qualche sensazione particolare? Se la emoziona?

Ho spiegato a Bird che è come il cielo, ragazzo. Ecco cosa le ho detto. Cosa mi rispondi se vengo da te a chiederti che sensazioni ti dà il cielo? Il cielo non dà nessuna sensazione, ragazzo. Però sta lì, amico. Il cielo sta lì. Sta lì, sopra il tuo culo, ogni giorno del cazzo. Non importa dove vai, ragazzo, tu alzi gli occhi, e sopra ogni cosa del cazzo c’è il cielo. E il giorno che non ci sarà il cielo…”

David Foster Wallace Einaudi

Mi capita di osservare il mondo attraverso l’obiettivo della mia macchina fotografica, ma alcuni degli istanti più belli li ho immortalati con la fotocamera del cellulare. Le immagini, così come le parole, riescono a raccontare la bellezza e la malinconia della vita, e tra una foto e l’altra provo a sedare le giornaliere, e troppo poco spesso amene inquietudini, lasciandomi coccolare dal mio gatto Macs. Una donna fusa stregata dalle fusa, che ama perdersi tra le pagine di un libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*